Pagine

sabato 7 luglio 2012

Thailandia del nord

Villaggio nell'estremo nord della provincia di Chiang Mai, Thailandia. Per arrivarci c'è voluta una buona giornata di trekking sotto il sole, ma ne è valsa la pena. La foto è stata scattata di giorno, ma è di notte che succede quella che per me, abituato al cielo di città, è un'autentica magia. Quando il sole si nasconde dietro le colline che segnano il confine tra Thailandia e Birmania, il cielo diventa scuro in fretta e l'azzurro lascia il posto al nero della notte, una notte piena di stelle, questo sì, come mai ne avevo viste prima. 


venerdì 20 aprile 2012

Tiziano Terzani sull'economia attuale

L'indimenticabile Tiziano Terzani sull'attuale sistema economico. È da tempo che cerco di fare mia questa filosofia e imparare a "viaggiare leggero, con lo zaino ma anche nella vita, anche se basta davvero poco per distrarsi e ritrovarsi, appunto, "a lavorare a ritmi spaventosi per produrre cose perlopiù inutili, che altri lavorano a ritmi spaventosi, per poter comprare".


martedì 17 aprile 2012

Pensaci quando apri il portafoglio

Ogni volta che spendi del denaro, stai dando un voto al tipo di mondo che desideri. Questo almeno secondo Anna Lappe, ma credo che sia un pensiero largamente condivisibile, anche se ovviamente, come tutte le cose importanti, richiede un certo livello di coscienza civica e disciplina, mica poco. 


venerdì 2 marzo 2012

Hai voluto la bicicletta?

Bene, adesso pedala però. Direi che di buoni motivi ce ne sono parecchi, da quelli che coinvolgono la comunità (impatto ambientale su tutti) a quelle che coinvolgono solo l'individuo (salute migliore e buonumore non sono due cose che non sottovaluterei). 






giovedì 1 marzo 2012

La storia delle cose

The story of stuff (La storia delle cose, in italiano) è un breve documentario animato del 2007 di Annie Leonard, nel quale l'attivista americana espone le proprie critiche al consumismo e alla insostenibilità del modello economico/produttivo attuale. Vale davvero la pena fermarsi qualche minuto e ascoltarla. 




Per saperne di  più: Story of stuff  project